Articolo

Francesco Petrucci, ReteAmbiente

Lombardia, proroghe "informatiche" 2021 per gestori rifiuti

La Lombardia ha approvato le proroghe delle scadenze 2021 per il caricamento e compilazione dei dati informatici sui rifiuti da parte di Comuni e gestori degli impianti dovute alle novità nazionali.

April, 2021

Le proroghe, disposte con Dgr 7 aprile 2021, n. XI/4526 sono dovute alla pubblicazione del Dpcm 23 dicembre 2020 che ha approvato il nuovo modello della dichiarazione unica ambientale (Mud). Il Dpcm non solo ha fatto slittare al 16 giugno 2021 il termine per la presentazione del Mud ma ha anche introdotto alcune novità che impattano sul caricamento dei dati da parte di Comuni e gestori degli impianti sulla piattaforma Orso (Osservatorio rifiuti sovraregionale).
Pertanto col provvedimento in parola si sono allineati ai termini nazionali quelli "informatici" di compilazione dell'applicativo Orso




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Recupero: l’R12 non va confuso con lo stoccaggio

Autore: Paola Ficco, “Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista RIFIUTI

Lombardia, le regole per finanziare interventi su

Autore: Francesco Petrucci, ReteAmbiente

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati