Articolo

Maria Letizia Signorini

Agenzia Ue ambiente, rapporto su qualità aria

Secondo il rapporto annuale dell'Aea pubblicato l'1/4/2022 sulla qualità dell'aria in Europa, il 96% della popolazione urbana è stata esposta a polveri sottili in misura superiore ai parametri stabiliti dalle Linee guida dell'Oms.

April, 2022

Lo studio dell'Agenzia europea per l'ambiente, ha presentato gli ultimi dati ufficiali per il 2020, oltre ai dati provvisori per il 2021, relativamente alle concentrazioni dei principali inquinanti atmosferici misurati in 37 Paesi europei (i 27 Paesi Ue più altri 10 Paesi non appartenenti all'Ue). L'analisi si concentra sugli inquinanti più dannosi per la salute umana, tra cui il particolato (PM2,5, PM10), il biossido di azoto (NO2), l'ozono (O3) e il benzo[a]pirene, e valuta le concentrazioni rispetto agli standard di qualità dell'aria dell'Ue e delle linee guida dell'Organizzazione mondiale della sanit[...]




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

L'energia che non c'è e il corto circuito della g

Autore: Paola Ficco, Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista Rifiuti

Gas fluorurati ad effetto serra, in pista modifich

Autore: Francesco Petrucci

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati