x

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.OK

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy.Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa o continuando a navigare in altro modo.OK

Be Circular
Be circular

Articolo

Redazione Normativa Reteambiente

Piano energia e clima, via libera definitivo e invio alla Ue

Il 21 gennaio 2020 il Ministero dello sviluppo economico ha annunciato il varo definitivo del Piano nazionale integrato energia e clima con gli impegni italiani per gli obiettivi Ue su riduzione emissioni.

February, 2020

share circularity

Il Piano nazionale, dopo una consultazione tra gli operatori e la chiusura della procedura di valutazione ambientale strategica (Vas) come previsto dal Dlgs 152/2006 è stato così approvato in via definitiva e inviato alla Commissione europea come previsto dal regolamento 2018/1999/Ue secondo il quale gli Stati membri devono comunicare all'Ue (entro fine 2019) il Piano nazionale decennale su politiche e misure per il raggiungimento degli obiettivi europei al 2030 su decarbonizzazione, efficienza, sicurezza energetica, sviluppo del mercato interno dell'energia, ricerca innovazione e competitività. Il Piano è stato aggiornato con le novità del Dl 111/2019 ("Decreto Clima") e con quelle della legge di bilancio 2020 n. 160/2019.

Ambiziosi gli obiettivi italiani: per le rinnovabili al 2030 è del 30% (ex direttiva [...]



— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Toscana, linee guida per sottoprodotti tessili

Autore: Redazione Normativa Reteambiente

Ecodesign e etichetta energetica, per Corte Conti

Autore: Redazione Normativa Reteambiente

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati