x

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy.Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa o continuando a navigare in altro modo.I consento

Articolo

Francesco Petrucci, ReteAmbiente

Lombardia, Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile

Il 29 giugno 2021 la Lombardia ha approvato la Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile, l'agenda degli impegni regionali al 2050 su ambiente, clima, agricoltura, lavoro.

July, 2021

Il documento lombardo approvato con Dgr 29 giugno 2021, n. XI/4967 ai sensi dell’articolo 34 del Dlgs 152/2006 nasce nel contesto dell’Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile (coi suoi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile) ma “dialoga” anche con il Green Deal per l’Europa, la serie di obiettivi politico legislativi che la Commissione europea si è data a dicembre 2019. Pertanto la Strategia della Regione si inserisce nel quadro della Strategia europea per la biodiversità, della Strategia Ue Farm to fork e del nuovo Piano d’azione per l’economia circolare della Commissione europea, senza dimenticare la Politica agricola comune (Pac) in via di approvazione. Il dialogo sarà anche con la Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile in via di aggiornamento.

Il punto di partenza – come anche la sua base normativa (il Dlgs 152/2006) – è ambientale, ma l’azione Strategica della Lombardia, una azione politica, finanziaria e legislativa di lungo periodo, con obiettivi al 2030 e fino al 2050, inquadra lo sviluppo sostenibile in un contesto in cui gli aspetti economico, sociale e ambientale sin intersecano necessariamente tra loro.


Documenti di riferimento
Dgr Lombardia 29 giugno 2021, n. XI/4967
Approvazione della Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile – Articolo 34, Dlgs 152/2006

Comunicazione Commissione Ue 11 dicembre 2019
Il Green Deal europeo

“Green Deal europeo”, cosa prevede il piano comunitario per il clima

Comunicazione Commissione Ue 20 maggio 2020
Strategia sulla biodiversità per il 2030

Comunicazione Commissione Ue 20 maggio 2020
Strategia Ue “Dal produttore al consumatore” per un sistema alimentare sostenibile
Speciali

SPECIALE Economia Circolare
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D’USO
© Copyright riservato – Riproduzione vietata – La presente News ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di ReteAmbiente Srl, Milano e come tali protetti. È consentito esclusivamente l’utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.


— ti potrebbe interessare anche
right circularity

"Chi inquina paga", politiche eterogenee in Europa

Autore: Irene Manca, ReteAmbiente

La fuga dei cervelli dall’Italia è un rischio s

Autore: Paola Ficco, “Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista RIFIUTI

icon circularity