Articolo

Irene Manca

Appalto rifiuti, garanzia opera post aggiudicazione

In caso di mancata sottoscrizione del contratto di appalto per fatti riconducibili all'aggiudicatario, la garanzia fideiussoria ex Dlgs 50/2016 opera solo per la fase successiva all'aggiudicazione.

Questo il principio di diritto espresso dal Consiglio di Stato che, con sentenza 7/2022, è stato chiamato a pronunciarsi sull'ambito di operatività della garanzia provvisoria di cui all'articolo 93 del Dlgs 50/2016 (che copre la mancata sottoscrizione del contratto dopo l'aggiudicazione dovuta a fatti riconducibili all'affidatario) al fine di stabilire se essa si applichi solo ai fatti che si verificano nel periodo compreso tra aggiudicazione e contratto o anche a quelli che si verificano tra la proposta di aggiudicazione e l'aggiudicazione stessa. Il Collegio, partendo dal dato letterale della norma, ribadisce l'operatività della garanzia per la sola fase successiva all'aggiudicazione, alla l[...]




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Trasporto transfrontaliero rifiuti, chiarimenti su

Autore: Alessandro Geremei

Quesito del mese - Maggio 2022

Autore: Daniele Bagon

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati