x

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.OK

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy.Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa o continuando a navigare in altro modo.OK

Be Circular
Be circular

Articolo

di Paola Ficco, “Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista RIFIUTI

Il “green new deal”, senza il radicamento del concetto di “limite”, non basta a posizionare le basi di un nuovo divenire

February, 2020

share circularity

Editoriale Rivista Rifiuti n. 280

Green new deal: il piano verde europeo della Presidente Ursula von der Leyen. Una formula che si pone come salvifica, con tagli alla CO usando tasse, finanza, dazi, chimica e foreste. Il documento “spiega come rendere l’Europa il primo continente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050, stimolando l’economia, migliorando la salute e la qualità della vita delle persone, prendendosi cura della natura e miglior[...]



— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Registro: per i rifiuti dell’impianto di raccolt

Autore: Rivista Rifiuti n. 280

Toscana, linee guida per sottoprodotti tessili

Autore: Redazione Normativa Reteambiente

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati