x

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy.Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa o continuando a navigare in altro modo.I consento

Articolo

Paola Ficco, “Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista RIFIUTI

Collegato ambientale 2020, interventi a pioggia senza visione strutturale

September, 2020

Nell’incertezza sanitaria ed economica e, quindi, sociale che il Covid-19 porta con sé ci proiettiamo verso la fine di questo terribile anno 2020 con un misto di incredulità e consueta faciloneria. Nell’estiva melassa mediatica fatta di invasioni, pandemia, fughe, malattie, scandali, segreti, tira e molla sui treni, viaggi aerei pagati e annullati, banchi con le rotelle, mascherine sì mascherine no, occorre un soffio d’aria, un po’ di attenzione e maggiore cura nel pensare e nell’agire. In altri termini, una strategia.
Il disegno di legge di iniziativa governativa recante il “Green new deal e transizione ecologica del Paese” (cd. “Collegato ambientale 2020”) potrebbe assolvere, in parte, a questo difficile compito. Con i suoi dodici titoli e 105 articoli, induce un certo ottimismo nell’approccio, superato il quale, però, si abbandona ogni speranza di coerenza e ci si trov[...]




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Sirap per un packaging sempre più sostenibile

Autore: Circularity

Recupero: l’Mps (End of Waste) resta rifiuto se

Autore: Paola Ficco, “Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista RIFIUTI

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati