x

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy.Dichiari di accettare l'utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa o continuando a navigare in altro modo.I consento

Articolo

Mattia Battagion, Materia Rinnovabile

ROBONOVA: la biotecnologia per rigenerare il suolo

October, 2020

Presentato durante la European Biotech Week 2020, l’impianto biotecnologico RoboNova mira a rigenerare il suolo degradato e contaminato grazie a un processo circolare ispirato (e coadiuvato) dai microorganismi presenti nel suolo. La biotecnologia RoboNova fa parte del progetto BioResNova, coordinato dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa in collaborazione con DNDBiotech e con il contributo della Fondazione Pisa.

Il ruolo centrale del suolo

Il deterioramento delle condizioni del suolo è un problema centrale per il futuro del nostro Pianeta. Secondo i 




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Responsabilità Estesa del Produttore (EPR): cosa

Autore: Circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati