Articolo

Circularity

SDG1: Porre fine a ogni forma di povertà nel mondo

La pandemia COVID-19 ha invertito gran parte dei progressi compiuti nella riduzione della povertà, nel 2020 la povertà estrema globale è infatti aumenta per la prima volta dai tempi della crisi finanziaria asiatica della fine degli anni '90. Anche prima del COVID-19, il mondo non era sulla buona strada per raggiungere l'obiettivo di porre fine alla povertà entro il 2030 e, senza azioni immediate e significative, ciò rimarrà irraggiungibile.  La crisi ha dimostrato più chiaramente che mai l'importanza della preparazione al disastro e dell’avere solidi sistemi di protezione sociale. Mentre il numero dei paesi con strategie di riduzione del rischio da catastrofe è aumentato sostanzialmente e molte misure temporanee di protezione sociale sono state messo in atto in risposta alla pandemia, maggiori sforzi sono necessari su entrambi i fronti per garantire la protezione dei più vulnerabili. 

Target  

1.1: Entro il 2030, sradicare la povertà estrema per tutte le popolazioni del mondo, attualmente misurata come persone che vivono con meno di $1,90 al giorno 

1.2: Entro il 2030, ridurre almeno della metà la percentuale di uomini, donne e bambini di ogni età che vivono in povertà in tutte le sue dimensioni in base alle definizioni nazionali 

1.3: Implementare sistemi di protezione sociale e misure adeguate a livello nazionale per tutti e, entro il 2030, raggiungere la sostanziale copertura delle persone povere e vulnerabili 

1.4: Entro il 2030, garantire che tutti gli uomini e le donne, in particolare i poveri e i vulnerabi[...]




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

Come funziona l’eolico galleggiante | Circularit

Autore: Circularity

Tessuti sostenibili dalle ginestre calabresi

Autore:

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati