Articolo

Tessuti sostenibili dalle ginestre calabresi

I ricercatori dell'università della Calabria hanno brevettato una metodologia per ricavare fibra tessile sostenibili dalle ginestre, un arbusto che cresce spontaneamente attorno al mediterraneo

L’università della Calabria, nell’ambito del progetto Forest-Comp che ha come capofila il Centro Ricerche Fiat, ha depositato il primo brevetto di una tecnologia di lavorazione in grado di ricavare dalle ginestre calabresi tessuti a basso imbatto ambientale, uno degli aspetti chiave per  la creazione una filiera tessile più sostenibile.  

Il processo avviene tramite la reidratazione del vegetale con piccole quantità d’acqua e senza l’utilizzo di sostanze chimiche inquinanti, è inoltre possibile riutilizzare gli scarti eliminando del tutto gli sprechi.  

La ginestra è una pianta che cresce spontaneamente il tutto il mediterraneo, di grande valore per la preservazione dell’ecosistema locale.[...]




— ti potrebbe interessare anche
right circularity

SDG1: Porre fine a ogni forma di povertà nel mond

Autore: Circularity

SDG2: sconfiggere la fame nel mondo

Autore: Circularity

icon circularity

Per leggere gli articoli completi è necessario essere registrati

Registrati