« Torna ai settori circolari« Back to the circular sectors

EDILIZIA

Fai parte degli attori coinvolti nella filiera delle costruzioni e demolizioni?
Questa sezione è dedicata alla promozione e creazione di un’edilizia circolare, che vede coinvolti imprese di costruzione e/o demolizione, studi di architettura e ingegneria, fornitori di materiali, responsabili di progetto, appaltatori, investitori immobiliari e il settore del Real Estate.
Are you part of the players involved in the construction and demolition chain?
This section is dedicated to the promotion and creation of circular building, which involves construction and / or demolition companies, architectural and engineering firms, material suppliers, project managers, contractors, real estate investors and the construction sector. Real Estate.

Direttive e Obiettivi EuropeiEuropean Directives and Objectives

Recuperare i materiali da costruzione e demolizioneRecover construction and demolition materials

La direttiva vigente prevede che entro il 2020 le attività di riutilizzo, riciclaggio e recupero di materiale proveniente da costruzioni e demolizioni (C&D) non pericolose, dovranno arrivare almeno al 70% in termini di peso. Il World Green building Council (World GBC) prevede di azzerare al 2030 le emissioni di CO2 degli edifici e anche quelle dei fornitori di materiali, per poi arrivare al 2050, a un patrimonio edilizio mondiale con zero emissioni di carbonio, in modo da contenere l’aumento della temperatura globale. The current directive provides that by 2020 the reuse, recycling and recovery of non-hazardous construction and demolition (C&D) material must reach at least 70% in terms of weight. The World Green building Council (World GBC) plans to zero CO2 emissions from buildings and also those of materials suppliers by 2030, and then to 2050, a global building heritage with zero emissions of carbon, in order to contain the increase in global temperature.

Aumentare la percentuale di materiali riciclati e strutture riutilizzate. Increase the percentage of recycled materials and reused structures.

01

Concepire e realizzare i progetti e i prodotti edilizi per favorire il recupero e la riduzione dei rifiuti. Conceive and implement construction projects and products to promote recovery and waste reduction.

02

Aumentare il valore tecnico ed economico dei materiali e delle strutture derivati ​​dai rifiuti di C&D (costruzione & demolizione).Increase the technical and economic value of materials and structures derived from C&D (construction & demolition) waste.

03

Aumentare l’efficienza energetica degli edifici.Increase the energy efficiency of buildings.

04

Prevedere una raccolta differenziata di frazioni di rifiuto provenienti da C&D. Provide for separate collection of waste fractions from C&D.

05

Minimizzare i futuri rifiuti da C&D provenienti dalla prossima generazione di edifici. Minimize future C&D waste from the next generation of buildings.

06

CRITICITA’ DEL SETTORE & NUMERI PER RIFLETTERE

E’ un'industria di natura conservatrice che domanda più della metà delle risorseIt is a conservative industry that demands more than half of the resources

L’edilizia è un settore critico a causa dell'elevato volume di rifiuti generati e del loro elevato potenziale di riutilizzo e riciclaggio.Construction is a critical sector due to the high volume of waste generated and its high potential for reuse and recycling.

0
Mld di t

RIFIUTI PRODOTTI DA C&DWASTE PRODUCED BY C&D

L'industria delle costruzioni è responsabile del 35% dei rifiuti globali e di circa il 30% di quelli prodotti annualmente a livello europeo.The construction industry is responsible for 35% of global waste and around 30% of that produced annually at European level.

0
%

RIFIUTI DA C&D IN ITALIAWASTE FROM C&D IN ITALY

A livello nazionale i rifiuti da C&D costituiscono quasi il 43% del totale dei rifiuti speciali non pericolosi e il 40% dei rifiuti speciali totali.Nationally, C&D waste constitutes almost 43% of the total non-hazardous special waste and 40% of the total special waste.

0
%

CONSUMO ENERGETICO UE DERIVANTE DALL'EDILIZIAEU ENERGY CONSUMPTION ARISING FROM BUILDING

L’industria edile contribuisce per il 40% al consumo totale di energia nella sola UE, ovvero 1/3 dell’energia a livello globale.The construction industry contributes 40% to total energy consumption in the EU alone, or 1/3 of energy globally.

0
%

EMISSIONI PRODOTTE A LIVELLO MONDIALEWORLDWIDE EMISSIONS

Il settore edile produce il 33% delle emissioni totali generate a livello mondiale.The construction sector produces 33% of the total emissions generated worldwide.

0
%

CONSUMO MONDIALE DI ACCIAIOWORLDWIDE CONSUMPTION OF STEEL

L’industria delle costruzioni consuma circa il 50% della produzione mondiale di acciaio.The construction industry consumes about 50% of world steel production.

0
Mld/t

QUANTITA' DI MATERIE PRIME USATEQUANTITY OF RAW MATERIALS USED

Ogni anno, vengono utilizzati 3 miliardi di tonnellate di materie prime per fabbricare prodotti per l'edilizia in tutto il mondo.Each year, 3 billion tons of raw materials are used to manufacture construction products around the world.


Esempi virtuosiGood examples

Alcune aziende hanno fatto del loro business un esempio virtuoso di applicazione dell’economia circolare. Grazie ad una visione d’insieme sistemica sono riuscite a sfruttare le proprie risorse per trarne vantaggi per sé e per l’ambienteSome companies have made their business a virtuous example of applying the circular economy. Thanks to a systemic overview, they were able to exploit their resources to reap benefits for themselves and for the environment

da riso from rice
a materiali edilito building materials
Alcune aziende sono riuscite ad ottenere un risparmio energetico producendo strutture (pannelli, telai, intonaci, scarti della produzione del riso e paglia) per ridurre l’impatto ambientale. Grazie ad una miscela di calce e paglia i prodotti risultano molto leggeri, altamente termici, traspiranti e naturali. Si distinguono inoltre per la loro facilità di posa, molto simile a quella del cemento e sono indicati per tutte le tipologie di costruzioni.Some companies have managed to achieve energy savings by producing structures (panels, frames, plasters, waste from rice and straw production) to reduce the environmental impact . Thanks to a mixture of lime and straw , the products are very light, highly thermal, breathable and natural. They are also distinguished by their ease of installation, very similar to that of concrete and are suitable for all types of buildings
da rifiuti agricolifrom agricultural waste
a pannelli acusticito acoustic panels
Ci sono aziende che hanno ottenuto materiali compositi durevoli, biodegradabili e al 100% vegani da una miscela di funghi, rifiuti agricoli e trucioli di legno, utilizzabili in edilizia e per pannelli acustici e packaging. Questi biomateriali offrono prestazioni e costi alla pari delle attuali plastiche petrolchimiche, ma non producono rifiuti, emissioni di carbonio e richiedono tempi brevi. Inoltre, possono essere compostati e trasformati in fertilizzante.There are companies that have obtained materials durable, biodegradable and 100% vegan composites from a blend of fungi , agricultural waste and wood chips, usable in construction and for acoustic panels and packaging . These biomaterials offer performance and cost on par with current petrochemical plastics, but produce no waste , carbon emissions and require short lead times. In addition, they can be composted and made into fertilizer .
da architetturafrom architecture
a architettura circolareto circular architecture
Ci sono architetti e costruttori che riqualificano e ampliano edifici già esistenti riutilizzando più del 90% dei materiali costruttivi originali, risparmiando così il 50% di energia e di materia prima. Un altro esempio è quello degli edifici ex novo in cui vengono utilizzati più del 90% di materiali riciclati ed elementi modulari e ricostruibili. Quest'ultimi risultano essere anche più efficienti a livello energetico, garantendo la ridistribuzione degli eccessi di energia alla rete locale.There are architects and builders who renovate and expand existing buildings by reusing more than 90% of the original building materials , thus saving 50% of energy and raw materials. Another example is that of new buildings in which more than 90% of recycled materials and modular and rebuildable elements are used. The latter are also more energy efficient, ensuring the redistribution of excess energy to the local grid

FONTI: Sources:

Ora che hai scoperto tutti i vantaggi economici e ambientali riservati alla tua azienda, entra anche tu a far parte dell'ECONOMIA CIRCOLARE! Now that you have discovered all the economic and environmental advantages reserved for your company, you too can become part of the CIRCULAR ECONOMY!

Avvia il tuo percorsoStart your journey