ytrtydsgs

Notizie dal mondo circolare

Italia in pole position nella lotta alla plastica monouso e al marine litter di Puntosostenibile

I rifiuti dispersi in mare e sulle coste, in particolare plastici, sono un tema globale, al pari dei cambiamenti climatici. Per affrontare la gravità di tale questione occorre avere consapevolezza di quanto le politiche terrestri determinino lo stato di salute del mare.

[Vai all'articolo]

post-imaggine
Potenziare la riallocazione dei rifiuti con la blockchain di Materia Rinnovabile n.23-24

Come le aziende attive nella gestione e riciclo dei rifiuti usano la tecnologia blockchain per potenziare l’efficienza operativa, la sicurezza e il tasso di riallocazione dei rifiuti.

[Vai all'articolo]

post-imaggine
Nuova vita alla plastica e industria 4.0, da Rimini nuovo slancio all’economia circolare di Materia Rinnovabile n.28

Punto di riferimento europeo per l’economia circolare, anche quest’anno Ecomondo darà un nuovo impulso alla ricerca di innovazioni e soluzioni. Un approdo ineludibile quello dell’economia verde, capace di creare in Italia mezzo milione di posti di lavoro entro il 2023.

[Vai all'articolo]

post-imaggine

In primo piano

Russia, al via la sperimentazione di treni a idrogeno

Caso studio del mese

Reverse Resources: con i dati si recuperano i tessuti scartati di Materia Rinnovabile n. 28

Vincitrice del Global Change Award dell’H&M Foundation, Reverse Resources è una piattaforma software, in fase di sviluppo, che permette di mappare e tracciare gli scarti della produzione tessile al fine di mantenerli nella catena produttiva.

Il libro del mese

Un Green New Deal per l'Europa Le idee e le sfide per rilanciare il progetto europeo

Sessant’anni di pace e prosperità senza precedenti sono l’eredità straordinaria della determinazione di grandi leader democratici come De Gasperi, Schumann, Adenauer, Spaak, e della visionarietà di intellettuali della caratura di Spinelli, Rossi e Colorni.

Editoriale di Paola Ficco, “Avvocato - Giurista ambientale e Direttore della Rivista RIFIUTI

Economia circolare e tutela ambientale, l’anticipazione locale del “plastic free” è un altro modo per sbagliare

Aggiornamenti normativi

Pneumatici fuori uso (Pfu), nuovo rinvio per decreto "End of Waste" di Redazione normativa Reteambiente

Il Consiglio di Stato ha sospeso l'adozione del parere sullo schema di decreto proposto dal MinAmbiente che definisce la "cessazione della qualifica di rifiuto" per la gomma vulcanizzata derivante da Pfu.

[Vai all'articolo]

Alleanza circolare per la plastica, impegni imprese e istituzioni per mercato del riciclo di Redazione normativa Reteambiente

Il 20/9/2019 oltre 100 soggetti europei pubblici e privati hanno firmato la Dichiarazione dell'Alleanza circolare per la plastica, impegnandosi all'utilizzo di 10 milioni di tonnellate di plastica riciclata entro il 2025.

[Vai all'articolo]

Bando plastica monouso, Francia avanti su recepimento direttiva 2019/904/Ue di Redazione normativa Reteambiente

Mentre in Italia non è ancora partito il recepimento della direttiva 2019/904/Ue sulla plastica monouso la Francia ha notificato alla Ue le regole applicative per il bando di alcuni prodotti, lo status quo scade il 21/10/2019.

[Vai all'articolo]

Mense biologiche, incentivi statali anche per iniziative di educazione di Redazione normativa Reteambiente

Il fondo statale istituito per ridurre i costi del servizio di mensa scolastica biologica sarà destinato a finanziare anche iniziative di informazione ed educazione alimentare in materia di agricoltura biologica.

[Vai all'articolo]

Conferenza Onu su desertificazione, "neutralità" degrado suolo entro 2030 di Redazione normativa Reteambiente

La 14esima Conferenza delle Parti (COP14) Onu per la lotta alla desertificazione si è chiusa il 13/9/2019 con l'impegno di un obiettivo nazionale di "neutralità del degrado del suolo" al 2030.

[Vai all'articolo]

Articoli "pericolosi", in arrivo database Ue per riciclaggio rifiuti sicuro di Redazione normativa Reteambiente

Una nuova banca dati conterrà le informazioni che i produttori di articoli contenenti sostanze estremamente preoccupanti (Svhc) dovranno fornire all'Agenzia delle sostanze chimiche (Echa) a partire dal 5 gennaio 2021.

[Vai all'articolo]

Recupero lana di scarto come fertilizzante, proposta italiana al vaglio Ue di Redazione Normativa Reteambiente

L'Italia ha presentato alla Commissione europea uno schema di decreto ministeriale che prevede l'integrazione del prodotto "Idrolizzato proteico da lana" nell'elenco dei concimi organici utilizzabili ai sensi del Dlgs 75/2010.

[Vai all'articolo]

imaggine

Quesito del mese

Contenitori per rifiuti: non diventano rifiuti per il solo fatto che li contengono o che sono sporchi

DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO

© Copyright riservato - Riproduzione vietata - La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale, ove non diversamente indicato, di Circularity srl - Milano, e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.