News

Carta igienica e pallet di plastica riciclati di Lucart  

di Circularity

Data 01/08/2022
Tipo Caso studio
lucart carta igienica riciclata

Lucart, multinazionale specializzata nella produzione di carta igienica, ha presentato il suo nuovo rapporto di sostenibilità 2021 in un evento intitolato Carta Canta.  

Sono diversi i risultati ottenuti dal gruppo, anche in ambito di economia circolare:  

  1. Raggiunta la totale riciclabilità e compostabilità degli imballaggi; 
  1. Recuperati l’80% dei rifiuti;
  1. Riduzione dei consumi d’acqua del 23% dal 2013. Del 13% per quanto riguarda l’energia;
  1. Riduzione delle emissioni CO2 del 14,9% dal 2014.  

Lo studio LCA (Life Cycle Assessment) dellA carta igienica

Durante l’evento sono stati presentati i risultati di uno studio LCA che paragona gli impatti ambientali del ciclo di vita di due carte igieniche Lucart: una realizata in cellulosa vergine e l’altra da fibre di carta riciclata. Quest’ultima ha fatto registrare prestazioni di gran lunga superiori, ottenendo una riduzione delle emissioni del 23%, un risparmio di acqua del 23% e un 80% del consumo di risorse rinnovabili.  

Oggetti di design e pallet da brick di cartone  

Lucart è attivo nella produzione di brick di cartone per bevande. L’azienda è anche uno dei principali attori coinvolti del recupero dei materiali che compongono il Tetra Pak (carta, alluminio e plastica). Dal perfezionamento di un impianto di granulazione del residuo composto da plastica e alluminio è recentemente nata la Newpal SpA, con l’obiettivo di produrre pallet in plastica riciclata. 

I pallet “Greenplast” possono essere riutilizzati numerose volte, senza quindi essere immessi in discarica ma consentendo un reinserimento nei processi produttivi in ottica di economia circolare.  

Per approfondire: Lucart, la carta che canta circolarità

Ti potrebbero interessare
Come evitare l'inquinamento da pellet di plastica

Oggi in Europa vengono disperse nell’ambiente tra le 52mila e le 184mila tonnellate di pellet di plastica. Il loro impatto…

Leggi adesso arrow_right
Le scarpe circolari grazie all'ecodesign

Le scarpe meritano un miglior “fine vita” e solo un efficace ecodesign può regalarglielo. Nel mondo vengono prodotte ogni anno…

Leggi adesso arrow_right
La Francia contro il fast fashion

Una proposta di legge del parlamento francese penalizza la moda ultra veloce e inquinante. Il brand cinese Shein nel mirino,…

Leggi adesso arrow_right