News

Pfu, in vigore criteri nazionali “End of Waste”

di Redazione ReteAmbiente

Data 27/08/2020
Tipo Aggiornamento normativo

Le nuove regole sono recate dal Dm 78/2020, che detta i requisiti tecnici (allegato 1) da rispettare affinché la “gomma vulcanizzata”
derivante dalla frantumazione dei Pfu e gli sfridi di gomma vulcanizzata provenienti da produzione di pneumatici nuovi o da ricostruzione
di quelli usati cessino di essere qualificati rifiuti per divenire “gomma vulcanizzata granulare (Gvg)”.
L’utilizzo della Gvg può avvenire esclusivamente per determinati scopi specifici (allegato 2 al provvedimento) e deve essere conforme alle
norme di settore applicabili in materia, tra cui quelle ex regolamento “Reach” 1907/2006/Ce ed ex articolo 242 del Dlgs 152/2006 (da cui
il divieto di utilizzo per i ripristini ambientali e in forma sciolta su suoli agricoli).
I gestori degli impianti già autorizzati per la produzione di Gvg hanno tempo fino al 3 dicembre 2020 per presentare domanda di
aggiornamento dei propri titoli.


Documenti di riferimento:
Dm Ambiente 31 marzo 2020, n. 78
Regolamento recante la disciplina “End of Waste” per la gomma vulcanizzata derivante da pneumatici fuori uso (Pfu) – Articolo 184-ter, Dlgs 152/2006

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152
Norme in materia ambientale – Stralcio – Parte IV – Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

SPECIALE Sottoprodotti, “Mps” & “End of waste”
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

L’area “Pneumatici fuori uso” di Reteambiente
In collaborazione con Ecopneus

Ti potrebbero interessare
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Raee, domande entro fine maggio per contributi economici sulla raccolta

I Comuni e le società che effettuano la raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici per loro conto hanno tempo fino…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Ddl "Semplificazioni", rifiuti manutenzione verde pubblico/privato sono urbani

I rifiuti derivanti da attività di cura e manutenzione del paesaggio e del verde saranno assimilati per legge agli urbani,…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Tutela penale dell'ambiente, la direttiva Ue in rampa di lancio

Il 26 marzo 2024 il Consiglio Ue ha adottato formalmente la direttiva che amplia il numero di reati-presupposto per l'applicazione…

Leggi adesso arrow_right