News

4° Notizia dal mondo circolare – Dicembre 2019

di Rivista Rifiuti

Data 02/12/2019

Lo dicono i dati del Report annuale di Was (Waste Strategy), un think tank sulle strategie di gestione dei rifiuti, presentato il 28 novembre 2019 a Roma, discusso da un gruppo di esperti e stakeholder e alla presenza della rappresentanza dell’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale). Il continuo miglioramento della raccolta differenziata (dal 55,9% del 2017 al 58,8% del 2018) rischia paradossalmente di creare problemi al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Ue entro il 2035 per il riciclo (65%) e il recupero energetico (25%).

Le conseguenze dovute al mal dislocamento degli impianti di trattamento avranno ripercussioni sulla transizione verso l’economia circolare, ambito in cui l’Italia vanta una posizione da primato. Eppure il settore non è povero di tecnologia e non mancano gli investimenti che però sono concentrati solo in alcune aree del Paese. Ciò che manca per superare il gap infrastrutturale presente in alcune Regioni è — secondo gli esperti intervenuti — una pianificazione preceduta da un’adeguata analisi delle situazioni problematiche caratterizzate da una emergenza permanente.


DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D’USO

© Copyright riservato – Riproduzione vietata – La presente News ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di ReteAmbiente Srl, Milano e come tali protetti. È consentito esclusivamente l’utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo. 

Ti potrebbero interessare
circularity e aworld
Circularity e AWorld insieme per promuovere azioni concrete per la sostenibilità

Come Società Benefit, Circularity e AWorld uniscono le forze per promuovere la sostenibilità e supportare le imprese e i loro…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Raee, domande entro fine maggio per contributi economici sulla raccolta

I Comuni e le società che effettuano la raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici per loro conto hanno tempo fino…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Ddl "Semplificazioni", rifiuti manutenzione verde pubblico/privato sono urbani

I rifiuti derivanti da attività di cura e manutenzione del paesaggio e del verde saranno assimilati per legge agli urbani,…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Tutela penale dell'ambiente, la direttiva Ue in rampa di lancio

Il 26 marzo 2024 il Consiglio Ue ha adottato formalmente la direttiva che amplia il numero di reati-presupposto per l'applicazione…

Leggi adesso arrow_right