News

Biomasse, Emission trading: deroghe per comunicazione gas serra

di Francesco Petrucci

Data 14/03/2022
Tipo Aggiornamento normativo

Biomasse ed Emission trading. La proroga è stata decisa dal regolamento Commissione Ue 2022/388/Ue che ha modificato il regolamento 2018/2066/Ue sul monitoraggio e la comunicazione delle emissioni di gas a effetto serra ai sensi della direttiva 2003/87/Ce sul sistema Ue di scambio di quote di emissione (Emission trading system Ue — Ets). Il regolamento del 2018 stabilisce che i biocarburanti, i bioliquidi e la biomassa per la combustione usati in attività Ets soddisfano i criteri di sostenibilità e riduzione delle emissioni di gas serra individuati dalla direttiva rinnovabili 2018/2001/Ue.

Poiché in diversi Stati l’attuazione della direttiva 2018/2021/Ue è in ritardo (in Italia è stata recepita col Dlfs 199/2021), al fine di garantire un’attuazione rigorosa, efficiente e armonizzata del sistema, la Commissione ha deciso che in deroga all’“aggancio” ai criteri ex direttiva 2018/2001/Ue, gli Stati membri o, se del caso, le Autorità competenti dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022 possono considerare soddisfatti i criteri di sostenibilità e di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra per i biocarburanti, i bioliquidi e i combustibili da biomassa utilizzati per la combustione.

Documenti di riferimento

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2018/2001/Ue
Direttiva sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili (rifusione) – Abrogazione direttiva 2009/28/Ce

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2003/87/Ce
Istituzione di un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra – Emission trading system (Eu Ets)

L’Emission trading system Ue (Ets Ue) tra norme europee e diritto italiano
Monitoraggio e la comunicazione delle emissioni di gas a effetto serra ai sensi della direttiva Emission Trading System 2003/87/Ce – Modifiche al regolamento  601/2012/Ue e sua successiva abrogazione dal 1 gennaio 2021

Regolamento Commissione Ue 2022/388/Ue
Sistema di scambio di quote di emissione di gas serra (Emission trading system Ue) – Monitoraggio e comunicazione delle emissioni di gas a effetto serra ex direttiva 2003/87/Ce – Modifiche al regolamento 2018/2066/Ue – Soddisfacimento criteri di sostenibilità e di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra per i biocarburanti, i bioliquidi e i combustibili da biomassa

Copyright riservato – Riproduzione vietata – La presente News ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di ReteAmbiente Srl, Milano e come tali protetti. È consentito esclusivamente l’utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.

Ti potrebbero interessare
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Acque reflue urbane, intesa Ue su revisone disciplina

Il Parlamento europeo e il Consiglio Ue hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sulla proposta di direttiva che estende gli…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Carbonio alle frontiere, slitta termine dichiarazione

Ci sono 30 giorni in più per presentare la dichiarazione delle merci importate soggette al meccanismo di adeguamento del carbonio…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Riparazione prodotti e riduzione rifiuti: c'è l'accordo Ue

Parlamento europeo e Consiglio Ue hanno raggiunto, in base a quanto comunicano le istituzioni il 2 febbraio 2024, un accordo…

Leggi adesso arrow_right