News

Etichettatura imballaggi: piattaforma etichetta Conai

di Francesco Petrucci, ReteAmbiente

Data 04/03/2021
Tipo Aggiornamento normativo

La piattaforma Etichetta Conai raccoglie le Linee guida sull’etichettatura ambientale obbligatoria, le risposte alle domande più frequenti e significative, raccolte da Conai e il tool e-tichetta (disponibile al link: www.e-tichetta.conai.org), lo strumento per aiutare le imprese a identificare le informazioni per costruire correttamente la propria etichetta
ambientale.

Ricordiamo che l’articolo 219, comma 5, Dlgs 152/2006 come modificato dal Dlgs 116/2020 (attuazione delle direttive 2018/851/Ue e 2018/852/Ue sui rifiuti e gli imballaggi) ha introdotto l’obbligo di etichettatura ambientale per gli imballaggi. Anche se l’obbligo di etichettatura secondo le pertinenti norme Uni è stato rinviato a fine 2021 (Dl 183/2020), è in vigore dal 26 settembre 2020 l’obbligo di indicare la natura dei materiali di imballaggio utilizzati.


Documenti di riferimento:
Dl 31 dicembre 2020, n. 183
Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi (“Decreto Milleproroghe”) – Stralcio – Obbligo etichettatura imballaggi – Esercizio in forma associata funzioni fondamentali dei Comuni – Sorveglianza radiometrica – Appalti pubblici – Gruppo di lavoro “End of Waste” – Esecuzione della decisione 2020/2053/Ue/Euratom sulle risorse proprie dell’Unione europea (Plastic tax Ue)

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152
Norme in materia ambientale – Stralcio – Parte IV – Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

La gestione dei rifiuti di imballaggio nel Codice ambientale (Dlgs 152/2006)


DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D’USO ©
© Copyright riservato – Riproduzione vietata – La presente News ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di ReteAmbiente Srl, Milano e come tali protetti. È consentito esclusivamente l’utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo. 

Ti potrebbero interessare
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Riciclo plastica, novità in arrivo nel Ddl Bilancio 2023

Secondo quanto previsto dallo schema di Ddl di Bilancio 2023 al vaglio delle competenti Istituzioni, sono in arrivo incentivi per…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Qualità dell'aria, lontani dagli obiettivi 2030

Anche gli ecosistemi subiscono i danni da inquinamento, con livelli dannosi di azoto rilevati nel 75% degli ambienti Ue, dati…

Leggi adesso arrow_right
Osservatprio Normativa Ambientale - ReteAmbiente
Schema di regolamento Ue, tutti gli imballaggi riciclabili entro 2030

Un aggiornamento della normativa Ue sugli imballaggi nel segno del riciclo di qualità entro il 2030 è quello oggetto della…

Leggi adesso arrow_right