News

Akkadueo® Bio di Gommatex: il tessuto spalmabile ecosostenibile

di Circularity

Data 13/06/2022
Tipo Caso studio
gommatex spalmati

Sappiamo come l’industria tessile sia una delle più inquinanti al mondo, in terza posizione per impatti ambientali dopo quella energetica e agraria. Sono quindi sempre di più le aziende del settore che stanno cercando nuove soluzioni per diventare più sostenibili e circolari. 

Tra queste troviamo la Gommatex, azienda di Prato operante dagli anni ‘60 nel settore tessuti e spalmati e oggi presente sul mercato internazionale a fianco di grandi marchi. Il nuovo prodotto dell’azienda italiana, Akkadueo® Bio, è un tessuto spalmabile coagulato in acqua realizzato con fibre riciclate e provenienti da coltivazioni biologiche.  

Tessuti spalmati bio-based

akkedeuo bio di Gommatex spalmati

“Il processo tradizionale utilizzato per questo tipo di coagulati è estremamente inquinante ed energivoro. Tre anni fa Gommatex ha incrementato la ricerca per venire incontro alle esigenze della nuova coscienza ecologica collettiva”, spiega l’ingegnere Alessandro Artusi, direttore produttivo di Gommatex. 

I nuovi prodotti spalmati e coagulati in poliuretano sono il core business della storica azienda, rivolti alla fascia medio-alta del settore fashion.  

Il nuovo prodotto è frutto di un intero rinnovato processo produttivo eco responsabile. Akkadeuo Bio è infatti privo di solventi chimici dannosi, viene prodotto con una riduzione del 95% di fabbisogno termico da metano, del 76% di acqua e del 65% di elettricità.  

Ti potrebbero interessare
Come evitare l'inquinamento da pellet di plastica

Oggi in Europa vengono disperse nell’ambiente tra le 52mila e le 184mila tonnellate di pellet di plastica. Il loro impatto…

Leggi adesso arrow_right
Le scarpe circolari grazie all'ecodesign

Le scarpe meritano un miglior “fine vita” e solo un efficace ecodesign può regalarglielo. Nel mondo vengono prodotte ogni anno…

Leggi adesso arrow_right
La Francia contro il fast fashion

Una proposta di legge del parlamento francese penalizza la moda ultra veloce e inquinante. Il brand cinese Shein nel mirino,…

Leggi adesso arrow_right